cecerale

2021

IGP PAESTUM FIANO BIO
SENZA SOLFITI AGGIUNTI

Cicerale è un borgo del Cilento a due passi dal vigneto di Cannito. Qui ad un’altitudine compresa tra i 150-210 metri sul livello del mare, con una splendida esposizione soleggiata rivolta a sud, sud-ovest, vengono coltivate le uve Fiano. Con l’intento di realizzare vini ispirati all’antica tradizione campana, avvalendosi delle più moderne tecnologie di cantina. Una filosofia produttiva che vuol essere una sorta di ponte tra passato e futuro, nel segno della valorizzazione del territorio. Cecerale, maturato in acciaio per sei mesi e senza solfiti aggiunti è una perfetta espressione dei bianchi del Cilento, marini e mediterranei, che seducono con un profilo elegante e una buona intensità gustativa.

download
download_icona

alla vista

Colore giallo paglierino striato di verde.

 

al naso

Spettro olfattivo costellato da un pot pourri di mela verde, pera pesca, clementina, mango poi seguono note floreali di gelsomino, biancospino, muschio e timo.

 

al gusto

Sorso bello teso e succoso, carezzevole e morbido, cristallino, minerale. Elegante il fraseggio gustativo, che denota fascino e portatore di una nobile allure.

 
 

 
 
tipo di vino bianco
uve fiano 100%
zona di produzione capaccio-paestum località cannito
altitudine 150-210 mt s.l.m.
esposizione sud ovest
tipo di terreno argilloso-calcareo, ricco di scheletro
sistema di allevamento spalliera con potatura guyot
potatura-legatura con salici
defogliatura-diradamento-vendemmia manuale
età media delle piante 15 anni
resa 100 hl/ha
vinificazione pressatura soffice, fermentazione in serbatoi di acciaio
affinamento serbatoi di acciaio per circa 6 mesi
alcol 13% vol
bottiglie prodotte 6.600 bottiglie da 750 ml
abbinamenti Ottimo in abbinamento ai crostacei, si sposa bene con i primi di pesce e le crudità. Da provare su una frittura di pesce di paranza.
drinking window 2022/2023
temperatura di servizio 8/12 °C
 
 

 
 
Formati
750 ml