ho visto un bufalo

tra le vigne

ho visto un bufalo tra le vigne

storia
di un segno

Un segno che racconta un territorio. Il Bufalo è nato per caso o quasi, dopo vari tentativi, immaginando come i Greci lo avrebbero rappresentato se lo avessero visto tra le vigne. Il nostro logo ormai inconfondibile è un omaggio ad un animale, arcaico ed ancestrale, ma anche forte e orgoglioso, che ha dato un aiuto fondamentale per ricreare l’humus della terra prima di impiantare i vigneti. Ed è un omaggio ad Enzo, un toro di bufalo che lo ha ispirato.

storia
di un segno

Un segno che racconta un territorio. Il Bufalo è nato per caso o quasi, dopo vari tentativi, immaginando come i Greci lo avrebbero rappresentato se lo avessero visto tra le vigne. Il nostro logo ormai inconfondibile è un omaggio ad un animale, arcaico ed ancestrale, ma anche forte e orgoglioso, che ha dato un aiuto fondamentale per ricreare l’humus della terra prima di impiantare i vigneti. Ed è un omaggio ad Enzo, un toro di bufalo che lo ha ispirato.

Senza porte e finestre, tra terra e mare, più che un’azienda agricola siamo una casa a cielo aperto dove anche le nostre oltre 750 bufale sono lasciate libere di essere sé stesse,

740

rilassandosi placidamente al sole e seguendo un’alimentazione naturale, controllata a sana che diventa un latte di qualità superiore.

750

Senza porte e finestre, tra terra e mare, più che un’azienda agricola siamo una casa a cielo aperto dove anche le nostre oltre 750 bufale sono lasciate libere di essere sé stesse,

rilassandosi placidamente al sole e seguendo un’alimentazione naturale, controllata a sana che diventa un latte di qualità superiore.

e lui

ha visto me

e lui
ha visto me